lunedì 19 marzo 2012

PageRank




Sapete cos’è il PageRank?

Nemmeno ne conoscevo l’esistenza fino a quando, un giorno d’autunno, ho appreso la notizia dal blog di Ferruccio Gianola.

In pratica il genio di Google attribuisce ad ogni pagina web, conosciuta dal motore di ricerca, un valore numerico il PageRank da 1 a 10. Più il PageRank è alto e più sarà alta la posizione della nostra pagina web nelle ricerche di Google

Ma come fa Google ad attribuire il numero di PageRank e a valutare come una pagina viene considerata popolare?

Detto in parole povere: grazie ad un algoritmo che tiene conto delle visite che arrivano da altri siti e alla popolarità dell’argomento trattato.

Sono ormai tre mesi che ho inserito il PageRank nel rifugio e da qualche giorno sono passata alla posizione PageRank 2.

Se qualcuno fosse interessato ad inserirlo nel suo blog qui c’è il link per ottenerlo. 

Quindi, grazie per le vostre visite al rifugio: oggi offro da bere a tutti!!!


19 commenti:

  1. Per me fino a fine mese solo analcolici grazie.

    RispondiElimina
  2. @Nick: fino a fine mese?! fortunatamente mancano solo una decina di giorni, dài si può fare.

    RispondiElimina
  3. Non saprei cosa ordinare, cosa offre la casa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco, gli analcolici se li sta scolando tutti @Nick facendo gara con @Romina, ti posso offrire birra (non credo che rientri nella categoria degli analcolici perché @Nick non l'ha toccata), passito o del buon vino bianco, leggero leggero: il glicine.

      Elimina
    2. Il glicine non è una pianta? Sono di un'ignoranza abissale, in fatto di vini! Ma una birra è forse più adatta a un festeggiamento di questo tenore. ^^

      Elimina
    3. Sì il glicine è sia una pianta che un vino fruttato della Sicilia.
      Pure io non mi intendo di vini ma se ne assaggio uno che lascia il segno me ne ricordo.

      Vada per la birra

      Elimina
  4. Bella questa cosa! Non la conoscevo...
    Io a volte digito su Google delle parole legate ai temi del mio blog e verifico in quel pagina compaio, tanto per farmi un'idea... nell'ultimo periodo sto un po' migliorando, ma dubito di avere un buon page rank, però ora sono curiosa.
    Analcolici anche per me, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proverò pure io a fare la tua stessa verifica.
      Visto che ormai la cioccolata è finita, passiamo al crodino, il mio preferito.

      Elimina
    2. Non riesco a inserire il page rank. Ho seguito tutte le istruzione ma non funziona... non c'è nell'elenco degli strumenti Google della mia Toolbar... Uffi!

      P.S. Non preoccuparti, passo io a comprare la cioccolata!

      Elimina
    3. Prova a copiarlo dal mio logo, non quello del post ma quello del blog (più piccolo).

      Elimina
  5. Viva viva i calzini pagerankati.

    RispondiElimina
  6. Grazie Lisa e complimenti un passo alla volta

    RispondiElimina
  7. Per me un Negroni! E non chiedermi se ride alle battute di spirito ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ahhhhhhhh, gli altri calzini probabilmente non possono capire, però mi hai appena fatto spanciare.

      Elimina
  8. Mai capito come funzionino realmente, certi conteggi mi sembrano così astrusi, i modi per scavalcare scontati.
    Comunque brindo ugualmente, spero sia rimasta qualche bottiglia nascosta! :D

    RispondiElimina
  9. @Occhio sulle espressioni: già certi conteggi sono complicati, insomma basta che funzionino.

    Qualcosa di nascosto c'è sempre...dài che brindiamo!

    RispondiElimina